Ernesto Ferrero

Ha lavorato a lungo in editoria e diretto il Salone del libro di Torino dal 1998 al 2016. Tra i suoi libri, i romanzi N. (Premio Strega 2000), Disegnare il vento (Premio Selezione Campiello 2011) e il saggio Primo Levi. La vita, le opere. Presso Feltrinelli è uscito il libro di memorie einaudiane I migliori anni della nostra vita. Traduttore di Flaubert, Céline e Perec, è presidente del Centro studi Primo Levi di Torino.

 

21/06/2019 - Palazzo Ciampoli